Frase di minaccia contro Zaia su un edificio nel Trevigiano

TREVISO – Una frase di minaccia diretta contro il governatore del Veneto Luca Zaia (foto), ricandidato per la presidenza nella Regione, è comparsa l’altra notte sul muro di una vecchia torretta dell’alta tensione, nel trevigiano. Lo riporta “Il Gazzettino”.

“A morte Zaia” è quanto è stato scritto da ignoti con vernice spray rossa. Il manufatto sulla cui parete è comparsa la scritta si trova lungo la strada che da Istrana porta a Badoere, due centri del trevigiano. Sul fatto stanno adesso indagando i carabinieri.