Frasi antisemite contro Liliana Segre dopo essersi vaccinata

24

MILANO – Liliana Segre si è vaccinata oggi a Milano, accolta da Attilio Fontana e da Letizia Moratti, e sui social sono fioccate frasi choc contro la senatrice a vita sopravvissuta ad Auschwitz. La Segre aveva lanciato oggi un appello-video alle persone anziane, ai nonni e alle nonne, affinché aderissero alla campagna vaccinale e si era appena vaccinata al Fatebenefratelli di Milano, accolta dal presidente della Regione Lombardia e dalla vicepresidente ed assessore al Welfare.

Immediata la reazione sui social in difesa della senatrice a vita. Dal Pd si fa sentire il segretario Nicola Zingaretti, esprimendo “solidarietà ad una donna splendida che in un momento così delicato per il proprio Paese, riesce a essere un esempio positivo. Grazie Liliana Segre, siamo tutti con lei”.