Garante della Privacy: “Rousseau consegni al M5s i dati degli iscritti”, soddisfatto Conte

14

ROMA – “Il provvedimento del Garante della privacy fa chiarezza e spazza via qualsiasi pretesto, confermando le ragioni del Movimento. Ora si parte, si guarda avanti. Sarà la nostra comunità a indicare la rotta. Non c’è un minuto da perdere, ci sono tanti cittadini a cui ridare voce”.

Così commenta Giuseppe Conte, capo politico del M5s, il pronunciamento del Garante della Privacy, che ha imposto alla piattaforma Rousseau di consegnare al Movimento entro 5 giorni i dati degli iscritti.