GIOTTO Colore Ufficiale delle attività educational di MUS.E

29

FILA e MUS.E: una collaborazione che si rinnova per nutrire la creatività di bambini e ragazzi

fila e museNel corso degli anni, F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini e MUS.E hanno costruito un partenariato saldo e prezioso: da una parte MUS.E, chiamata a valorizzare ogni giorno il patrimonio culturale della città di Firenze, dall’altra F.I.L.A – l’icona della creatività italiana nel mondo (nata a Firenze nel 1920) con i suoi prodotti per colorare, disegnare, modellare, scrivere e dipingere – con il suo love brand GIOTTO Colore Ufficiale delle attività educational di MUS.E.

Le due realtà, convinte che lo sguardo, le mani, la mente e la parola siano sfere da preservare con attenzione e da nutrire con diligenza, hanno sviluppato proposte educative e culturali centrate sull’arte e sui musei, rivolte alle scuole, ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie, declinate in molteplici forme e linguaggi. Tra le esperienze più recenti, la collana di attività e di libri Piccole storie di colori (ed. Topipittori) o i percorsi rivolti ai bambini piccolissimi 1/3 anni, ma anche i sempreverdi laboratori sulle tecniche artistiche.

La collaborazione si rinnova anche nel 2022, sia attraverso i laboratori dove FILA porterà tanti strumenti creativi (matite, carta, colori, plastilina, pennarelli) per avvicinare bambini e ragazzi al fascino della scoperta artistica, sia nella condivisione di contenuti legati al mondo dell’arte e della fruizione del patrimonio da parte delle giovani generazioni che MUS.E produrrà in esclusiva per Diario Creativo, la piattaforma dedicata alla creatività dell’azienda.

In Palazzo Vecchio e in Palazzo Medici Riccardi sono fruibili gli atelier d’arte sull’affresco, sulla pittura su tavola, sulla doratura (per bambini dagli 8 anni, giovani e adulti, secondo ciclo della scuola primaria e scuola secondaria); nel Teatrino delle storie di Palazzo Vecchio riprendono vita le storie e le favole che da anni incantano i più piccoli e coloro che li accompagnano (fra queste la Favola della tartaruga con la vela e le Piccole storie di colori, per famiglie con bambini 4/7 anni, scuola dell’infanzia e primo ciclo scuola primaria). Al Museo Novecento i piccolissimi dei nidi possono tornare a gattonare intorno alla scultura di Marino Marini con l’attività Un cavallo al museo; qui è possibile inoltre prendere parte alle attività dedicate ai linguaggi artistici più recenti, dall’atelier Il gesto di dipingere (per la scuola dell’infanzia e il primo ciclo della scuola primaria) a quelli sul disegno, sul collage e sull’animazione (per il secondo ciclo della scuola primaria e scuola secondaria di I grado) fino al laboratorio “Arte come illusione” (per famiglie con bambini dai 3 ai 12 anni) correlato alle mostre attualmente in corso e dedicate agli artisti Filippo De Pisis, Giulio Paolini e Luca Vitone, con attività che si ispirano all’opera dei tre artisti per intrecciare linguaggi diversi e polisensoriali, che suggeriscono rispondenze fra pittura, olfatto e narrazione.

Ancora, al Museo Stefano Bardini un’attività è interamente dedicata alla storia e al mondo del blu e un’altra al celebre e amatissimo Porcellino (per le famiglie con bambini 4/7 anni, scuola dell’infanzia e primo ciclo scuola primaria). Appuntamenti gioiosi, piacevoli, profondi per vivere insieme l’entusiasmo che l’incontro con l’arte regala a ciascuno di noi.

F.I.L.A. (Fabbrica Italiana Lapis ed Affini), nata a Firenze nel 1920 e gestita dal 1956 dalla famiglia Candela, è una Società italiana e una delle realtà industriali e commerciali più solide, dinamiche, innovative e in crescita sul mercato. Dal Novembre 2015, F.I.L.A. è quotata alla Borsa di Milano, mercato EXM – Euronext STAR. L’azienda, con un fatturato di 653,5 milioni di euro al 31 Dicembre 2021, ha registrato negli ultimi vent’anni una crescita significativa e ha perseguito una serie di acquisizioni strategiche, fra cui l’italiana Adica Pongo, le statunitensi Dixon Ticonderoga Company ed il Gruppo Pacon, la tedesca LYRA, la messicana Lapiceria Mexicana, l’inglese Daler-Rowney Lukas e la francese Canson fondata dalla famiglia Montgolfier nel 1557. F.I.L.A. è l’icona della creatività italiana nel mondo con i suoi prodotti per colorare, disegnare, modellare, scrivere e dipingere grazie a marchi come Giotto, Tratto, Das, Didò, Pongo, Lyra, Doms, Maimeri, Daler-Rowney, Canson, Princeton, Strathmore ed Arches. Fin dalle sue origini, F.I.L.A. ha scelto di sviluppare la propria crescita sulla base dell’innovazione continua, sia di tecnologie sia di prodotti, col fine di dare alle persone la possibilità di esprimere le proprie idee e il proprio talento con strumenti qualitativamente eccellenti. Inoltre, F.I.L.A. e le aziende del Gruppo collaborano con le Istituzioni sostenendo progetti educativi e culturali per valorizzare la creatività e la capacità espressiva degli individui e per rendere la cultura un’opportunità accessibile a tutti. Ad oggi, F.I.L.A. è attiva con 22 stabilimenti produttivi (due dei quali in Italia) e 35 filiali nel mondo e impiega oltre 8.000 persone.