Green Pass, Cna: “Necessario un incontro urgente con il Governo”

21

ROMA – La Cna esprime “forte preoccupazione” sul funzionamento del Green Pass nei luoghi di lavoro con riferimento alle imprese con meno di 15 dipendenti e chiede “un incontro urgente al Governo per definire regole chiare e aderenti alla complessa realtà del tessuto produttivo”.

La formulazione del provvedimento approvato giovedì dal Consiglio dei Ministri, sulla base di notizie di stampa, “appare confusa e di incerta applicazione per una platea di circa 9 milioni di lavoratori tra dipendenti e autonomi, oltre il 60% degli occupati del settore privato”.

A giudizio della Confederazione, il decreto “sembra concepito per il lavoro che si svolge all’interno di grandi fabbriche e uffici ignorando una realtà molto più complessa e articolata delle attività economiche”.