I baci più appassionati del cinema in taxi, Free Now ne ricorda alcuni

23

taxi città

Il taxi non è solo un mezzo di trasporto ma un luogo di storie, racconti e grandi emozioni: negli U.S., soprattutto a New York i “Yellow Cab” si sono affermati come la cornice suggestiva dei momenti più romantici del grande schermo

MILANO – Impegna 35 muscoli facciali, 112 muscoli posturali e circa 140 pulsazioni al minuto. E dal 1990 ha anche una giornata dedicata. Il 6 luglio si celebra la “Giornata Internazionale del Bacio” (World Kiss Day), ricorrenza istituita in Gran Bretagna ma che si celebra ormai in tutto il mondo. In questa giornata, scatti di baci appassionati tra innamorati, baci famosi in tutte le forme d’arte spopolano sui social con l’hashtag #worldkissingday.

Sembra che tra quelli più appassionanti ci siano i baci del cinema, che fanno sognare il grande pubblico dal lontano 1896, quando venne proiettato il primo bacio del grande schermo del film “The kiss”, di William Heise: un bacio talmente tanto spinto per gli standard dell’epoca il corto fu censurato.

Tra le ambientazioni più curiose e ricorrenti su pellicola, c’è sicuramente il taxi: tra le tantissime scene girate sui cab gialli o neri, non potevano certo mancare quelle che ritraggono il gesto più romantico di sempre!

FREE NOW, la piattaforma di mobilità multi-servizio leader in Europa, ricorda i baci più indimenticabili avvenuti proprio sui taxi. Se in Italia, infatti, complice l’indimenticabile Alberto Sordi, il tassì è diventato un’icona della commedia, oltreoceano e in particolare nella Grande Mela è diventata la location per antonomasia di grandi storie d’amore e baci iconici che hanno incantato generazioni.

· 1961, Colazione da Tiffany – Holly Golightly (Audrey Hepburn) sale su un taxi con l’intenzione di lasciare New York. Paul Varjak (George Peppard) la insegue per convincerla a restare con lui. A un certo punto il gatto scappa fuori dal taxi, fuori piove a dirotto ed entrambi scendono dall’auto, lo avvolgono nel trench di lei, e finalmente arriva il tanto desiderato e romantico bacio.

· 1977, New York New York – è il 2 settembre 1945, New York festeggia la resa del Giappone. Il giovane sassofonista Jimmy Doyle (Robert de Niro) adocchia tra la folla una ragazza, Francine Evans (Liza Minnelli). Dopo un lungo corteggiamento, si sposano. Il film registra uno dei più famosi e romantici baci cinematografici, sotto la pioggia e… in taxi!

· 2003, Come farsi lasciare in 10 giorni – Andie (Kate Hudson) scrive per una famosa rivista mentre Benjamin (Matthew Mcconaughey) è un creativo pubblicitario. Lei è alle prese con un articolo su come farsi lasciare dal proprio ragazzo in dieci giorni, e intanto lui scommette con il proprio capo di riuscire a far innamorare una ragazza. I due si conoscono, naturalmente senza sapere niente l’uno dei propositi dell’altra. Ma le verità non tardano a venire a galla, litigano furiosamente e si lasciano. Finchè Benjamin legge l’articolo scritto da Andy: una vera e propria ammissione di innamoramento. Decide di fermarla mentre lei sta andando in aeroporto riuscendo a fermare il taxi. L’epilogo è un lungo bacio appoggiati a un yellow cab nel traffico newyorkerse.

· 2015, How I Met Your Mother – Non sarà un film ma è di certo una delle Serie Tv più romantiche e divertenti che siano mai esistite. Tra i protagonisti, insieme a Ted, anche Barney e Robin: lei, canadese dal carattere freddo e lui playboy per definizione. Dopo varie vicissitudini, storie d’amore e incontri occasionali, i due si rendono conto di essersi follemente innamorati. Una delle scene più belle della loro, seppur breve, storia d’amore è quella caratterizzata da un intenso e romantico bacio all’interno di un taxi – sempre a New York!

· L’ultimo bacio in rassegna non gira sulla pellicola cinematografica ma … fotografica! Eh si, perché tra le immagini di baci più belli della storia con lo sfondo dei taxi non può mancare quella immortalata dall’obiettivo di Rodney Smith (2008) nello scatto “Edythe and Andrew kissing on top of taxis”. Una foto che sembra essere uscita dal set di un film hollywoodiano e scattata in omaggio al taxi giallo, simbolo di New York.