Il Pulcinella FilmFest si apre con una mostra virtuale su Fellini

NAPOLI – Sarà dedicata a Federico Fellini e Alberto Sordi, a 100 anni dalla loro nascita, la quinta edizione del Festival della Commedia, il Pulcinella FilmFest (14-20 dicembre), ideato dal regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo, con la direzione artistica di Gaetano Affinito e organizzato dalla “Casa del Cinema e delle Arti di Acerra”, progetto con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù. Il Festival, inserito nelle manifestazioni di promozione della cultura cinematografica di interesse nazionale DG cinema del Mibact, quest’anno si svolgerà online su www.pulcinellafestival.com, i social network, in diretta su Radio Punto Zero e con speciali su Canale 9.

In apertura l’omaggio a Fellini, una mostra di 39 scatti dell’Archivio fotografico della Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia con il commento di Valerio Caprara, animazioni di Francesca Ferrara e la regia di Giuseppe Alessio Nuzzo. Per celebrare Sordi si è attinto all’archivio Rai Teche. “Realizzare la manifestazione sul web ci offrirà l’opportunità di raggiungere un pubblico più vasto, di avvicinare i più giovani a maestri intramontabili come Fellini e Sordi, a far conoscere le commedie italiane che con coraggio sono uscite quest’anno anche ad un pubblico straniero”, spiega Nuzzo.

Sarà possibile effettuare un tour virtuale del Museo di Pulcinella, nel Castello dei Conti di Acerra, guidati dell’erede della maschera Carmine Coppola e dalla voce di Giancarlo Giannini, attraverso la tecnologia Virtual Reality 360° 3D 11K. Il progetto è realizzato nell’ambito delle attività di workexperience del progetto “CREA(t)tività” dell’avviso Benessere Giovani Acerra della Regione Campania.