Isabella Conti sconfitta alle primarie del Pd a Bologna, Bellanova: “Ha mostrato a tutti che un altro centrosinistra è possibile”

43

BOLOGNA – L’ex ministra Teresa Bellanova interviene per commentare la sconfitta di Isabella Conti alle primarie del Pd di Bologna, dove è stata battuta da Matteo Lepore: Isabella Conti ha perso le primarie del centrosinistra per il sindaco a Bologna, ma ha vinto una battaglia ben più importante. Perché, in queste settimane, questa giovane donna determinata ha mostrato a tutti che un altro centrosinistra è possibile. Un centrosinistra fatto di volti giusti, credibili, di uomini ma soprattutto di donne. Un centrosinistra fatto di persone capaci di generare fiducia e instaurare relazioni di prossimità con i cittadini, disposte a lottare per i valori in cui credono, portando avanti le loro battaglie riformiste con coraggio e sempre a testa alta”, scrive Bellanova.

L’ex ministra, poi, ribadisce: “Un altro centrosinistra è possibile e oggi Isabella lo ha dimostrato a tutta Italia. E lo ha fatto a dispetto di chi per settimane ha mobilitato tutta l’organizzazione dell’apparato Dem emiliano e ha messo in campo Giuseppe Conte, Enrico Letta, Nicola Zingaretti, Romano Prodi e molti altri esponenti nazionali contro di lei che dalla sua parte aveva solo il suo coraggio, la sua empatia, le sue idee. Brava Isabella. Ed avanti così”.