Juventus, Higuain: “Sarri mi ha aiutato a cambiare”

TORINO – “Sarri aveva ragione a dire che doveva cambiare qualcosa nella mia testa e mi ha aiutato a farlo”. Così Gonzalo Higuain, uno dei protagonisti della Juventus in questo inizio di stagione. “Con il mister ho vissuto le migliori stagioni della mia carriera, so quello che vuole lui – aggiunge il ‘Pipita’ – sono felice di lavorare con lui e provo a fare quello che mi chiede per aiutare la squadra”.

“La staffetta, quando ci sono grandi giocatori, si deve accettare e ogni opportunità deve essere sfruttata al massimo”, ha aggiunto Higuain sulla concorrenza nell’attacco della Juventus e sulla staffetta con Dybala per il ruolo di spalla di Ronaldo: “Sono felice non solo per la scelta di rimanere ma anche per come mi hanno trattato i compagni e la società quando sono arrivato – ha proseguito l’argentino – La stagione è lunga, devo ancora dimostrare tanto. Dybala e Ronaldo? Due grandi giocatori, non vedo nessuna particolare differenza e provo ad adattarmi alle loro caratteristiche”.