Legge sulle unioni civili, Salvini: “Rispetto le parole del Papa e non mi permetto di commentarle”

ROMA – ‘Rispetto le parole del Santo Padre e non mi permetto di commentarle: a me interessa che non ci vadano di mezzo i bambini che abbiano una mamma e un papà, che vengano adottati da una mamma e un papà. Poi la sera ognuno faccia quello che vuole”.

Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini (foto), a “Stasera Italia” su Rete 4, commentando l’intervento di Papa Francesco a favore della legge sulle unioni civili tra persone dello stesso sesso.