Legittima difesa, Lega: “Ci saranno più tutele, nessun Far West”

ROMA – “Se prima di parlare ci si prendesse la briga di leggere le proposte di legge, non si rischierebbe di dire inesattezze o imprecisioni. Nessun Far West, nessun incentivo alla diffusione della armi: con il nostro provvedimento, più tutela ai cittadini ed alle loro famiglie, offesi da intrusioni e violenze, rispetto del diritto, dell’inviolabilità delle dimore e delle private proprietà degli italiani. Oltre ad esprimere la doverosa vicinanza alle vittime, sia a quelle recenti d’Abruzzo che alle altre, come forza di governo e di cambiamento ci sentiamo sulla strada giusta per assicurare sicurezza e rispetto a tutti i cittadini”.

Lo dicono in una nota i senatori della Lega Andrea Ostellari e Massimiliano Romeo, rispettivamente Presidente della Commissione Giustizia del Senato e capogruppo a Palazzo Madama, rispondendo al segretario del Pd Maurizio Martina.