Liberalizzazione dei brevetti sui vaccini, Di Maio: “Necessaria una grande azione coraggiosa del World Trade Organization”

16

ROMA – Il ministro degli affari esteri, Luigi Di Maio (foto), ieri pomeriggio ha incontrato alla Farnesina la Direttrice Generale dell’Organizzazione mondiale del commercio, Ngozi Okonjo-Iweala. Si è parlato dei prossimi obiettivi da raggiungere per rafforzare il commercio internazionale ed è stato affrontato il tema della liberalizzazione dei brevetti sui vaccini”.

“Ho ribadito che oltre a superare la proprietà intellettuale per i vaccini anti Covid, dobbiamo superare anche la proprietà intellettuale relativa ai macchinari che servono a produrli. È necessaria una grande azione coraggiosa del World Trade Organization – WTO che siamo pronti a sostenere, così da arrivare in poche settimane a un accordo partendo dalle proposte avanzate da USA, Sud Africa e India. E c’è stata totale intesa”, spiega Di Maio.