Lombardia in zona rossa, il commento di Carlo Cottarelli

70

MILANO – “La Lombardia torna in zona rossa. Perché è stata così colpita dal Covid? Nel 2018, 6 tra le 10 città con maggiore inquinamento atmosferico erano lombarde. Tra queste Bergamo, Cremona, Brescia, Lodi e Milano. Non credo sia un caso”.

Così, sul suo account Twitter, l’economista Carlo Cottarelli (foto), direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici italiani dell’Università Cattolica di Milano nonché ex Commissario per la revisione della spesa.