Lombardia in zona rossa, Sala: “Qualcosa non torna”

34

MILANO – “Da domenica saremo in zona rossa. Ma qualcosa non torna. Prima la Regione Lombardia decide di non riaprire le scuole fino al 24 gennaio (salvo essere smentita dal Tar). Poi Fontana dice per giorni: “Siamo vicini alla zona rossa”. Oggi strepitano. Dando per scontato che in Regione hanno i dati, perché non ci fanno capire come stanno realmente le cose?”.

Lo afferma sulla sua pagina Facebook il sindaco di Milano, Beppe Sala (foto), in riferimento alla zona rossa in Lombardia che diventerà operativa dal 17 gennaio.