Lotteria Italia 2019: premio da 5 milioni di euro a Torino. I biglietti vincenti

Lotteria Italia 2019: premio da 5 milioni di euro a Torino. I biglietti vincenti

Primo premio a Torino ma in Piemonte vanno anche tre premi di seconda categoria da 100mila euro e nove da 20mila euro ciascuno

ROMA – Piemonte grande protagonista dell’edizione 2019 della Lotteria Italia: il primo premio da 5 milioni, venduto a Torino, si somma ai tre premi di seconda categoria da 100mila euro e ai nove da 20mila euro ciascuno, e portano il montepremi complessivo regionale a 5.480.000 euro totali. A distanza, riporta Agipronews, il Friuli con il secondo premio da 2,5 milioni di euro centrato a Gonars (Udine), che si aggiunge a un premio da 100mila euro e a quattro premi di terza fascia da 20mila euro ciascuno, per un totale di 2.680.000 euro. Il terzo posto va al Lazio con il premio da 1,5 milioni venduto da un distributore locale di Roma, assieme a cinque premi da 100mila euro e 33 premi da 20mila, per un montepremi complessivo regionale di 2.660.000 euro. Chiudono la top five, la Toscana, con il quarto premio da 1 milione di euro vinto a Lucca e sei premi di terza fascia da 20mila euro ciascuno, e la Lombardia con il quinto premio da mezzo milione di euro, venduto a Erba (CO), e ben 29 premi di terza fascia, per un montepremi complessivo da 1.080.000 euro.

I biglietti vincenti di prima categoria

Il Sud resta a secco: i cinque premi di Prima Categoria estratti si dirigono al Nord, a parte uno venduto da un distributore di Roma. Presente nella cinquina ancora una volta Torino, dove, come riporta Agipronews, lo scorso anno è stato vinto il quarto premio, da un milione. Due edizioni fa, invece, ha fatto festa la provincia torinese, con un milione e mezzo vinto a Rosta e un milione a Pinerolo. Da notare che la provincia di Torino è una delle poche in cui i biglietti venduti hanno fatto segnare una crescita rispetto alla scorsa edizione: da 219 mila si è passati a 226 mila, con un incremento del 3,2%. Un biglietto fortunato è stato venduto a Gonars, in provincia di Udine: il Friuli entra così nella cinquina dorata per la prima volta negli ultimi quindici anni. Roma era presente anche nel 2017, così come la Lombardia, che festeggia con il biglietto venduto a Erba (CO). Quanto alla Toscana, presente con il tagliando venduto a Lucca, torna nei cinque premi maggiori dopo tre edizioni. Ecco i bliglietti vincenti:

  • Il primo premio da 5 milioni di euro va al tagliando O 005538 venduto a Torino.
  • Il secondo premio da 2,5 milioni di euro va al tagliando P 463112 venduto a Gonars (UD).
  • Il terzo premio da 1,5 milioni di euro va al tagliando N 121940 venduto a Roma.
  • Il quarto premio da un milione di euro va al tagliando C 127922 venduto a Lucca.
  • Il quinto premio  da 500.000 euro va al tagliando P 370303 venduto a Erba (CO).

I biglietti vincenti di seconda categoria da 100mila euro ciascuno

È il Lazio, in particolare la provincia di Roma, la regione protagonista delle vincite di seconda categoria della Lotteria Italia. Cinque dei 20 premi da 100mila euro ciascuno, riferisce Agipronews, sono finiti nella Capitale (4) e a Frascati (1), nella zona dei Castelli Romani. Bene anche Emilia Romagna, Campania e Piemonte, con tre premi ciascuno. Nel primo caso, i biglietti vincenti sono stati venduti a Castellarano (RE), Parma e Riccione; la Campania sorride con Salerno (2) e Napoli, mentre i biglietti “piemontesi” sono stati staccati a Torino, Piscina (TO) e Tortona (AL). Due vincite da 100mila euro sono andate anche in Puglia, precisamente in provincia di Bari (Molfetta e Palo del Colle). Un premio a testa, infine, per Lombardia (a Pavia), Trentino (Lavis), Friuli Venezia Giulia (Trieste) e Abruzzo (Torino di Sangro, in provincia di Chieti). Di seguito le serie e i numeri vincenti:

  • C 497235 venduto a Roma
  • L 064678 venduto a Castellaran (RE)
  • E 237293 venduto a Roma (RM)
  • E 235721 venduto a Roma (RM)
  • N 221621 venduto a Molfetta (BA)
  • F 409216 venduto a Salerno (SA)
  • D 133481 venduto a Pavia (PV)
  • E 346697 venduto a Torino di Sangro (CH)
  • P 431020 venduto a Palo del Colle (BA)
  • P 412570 venduto a Lavis (TN)
  • M 059274 venduto a Riccione (RN)
  • L 288423 venduto a Torino (TO)
  • E 468061 venduto a Frascati (RM)
  • A 473573 venduto a Tortona (AL)
  • M 160464 venduto a Trieste (TS)
  • P 475690 venduto a Roma (RM)
  • N 065499 venduto a Napoli  (NA)
  • M 003332 venduto a Salerno (SA)
  • A 351631 venduto a Parma (PR)
  • E 323839 venduto a Piscina (TO)

Premi di terza categoria da 20mila euro ciascuno

Lazio protagonista anche con i premi di terza categoria della Lotteria Italia: in regione sono stati venduti ben 33 biglietti vincenti da 20mila euro ciascuno. Seconda – considerando soltanto i premi di terza fascia – la Lombardia con 29 tagliandi da 20mila euro. Sul podio, riferisce Agipronews, dei premi di terza categoria sale anche l’Emilia Romagna con 24 tagliandi vincenti di terza fascia. In Veneto i tagliandi da 20mila euro sono 17, in Campania sono 14 quelli di terza.

Tra gli 11.709 biglietti digitali venduti c’è un tagliando venduto online: si tratta del biglietto AA 004401 che si aggiudica uno dei 180 premi di terza categoria da 20mila euro. La possibilità di acquistare il tagliando online, ricorda Agipronews, è stata la novità assoluta di questa edizione della Lotteria Italia, che si è messa, dunque, al passo con i tempi. Attraverso un’apposita area presente sul sito www.lotteria-italia.it è stato possibile collegarsi ai siti web dei punti vendita a distanza autorizzati alla vendita dei biglietti digitali. Per l’acquisto online del biglietto digitale bisognava essere possessori di conto gioco presso uno dei punti vendita a distanza autorizzati.