Mara Maionchi positiva al Covid: ricoverata ma in buone condizioni

ROMA – Mara Maionchi, produttrice discografica e giudice di numerosi talent, è risultata positiva al Covid ed è ricoverata in un ospedale milanese. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni e la situazione sarebbe sotto controllo. La notizia – anticipata da Selvaggia Lucarelli su The Post International – è confermata dal management della Maionchi, che spiega che Mara “è serena di essere in ottime mani”.

La produttrice fa parte della giuria di ‘Italia’s Got Talent’ insieme a Frank Matano, Joe Bastianich e a Federica Pellegrini, anche quest’ultima risultata positiva qualche giorno fa. Dal programma si spiega che le registrazioni di Italia’s Got Talent sono terminate domenica 11 ottobre e fino all’ultimo giorno di lavoro tutti sono stati tamponati e sono risultati negativi, compresi i tecnici e lo staff della produzione.

Aggiornamento ore 21,13: anche il marito della Maionchi, il noto autore e produttore discografico Alberto Salerno, è positivo al Covid. Lo ha annunciato lui stesso su Facebook, queste le sue parole: “Mara è ok, la stanno seguendo bene, niente di cui preoccuparsi, anche se potremo dirlo davvero solo quando sarà dimessa, cosa che potrebbe avvenire tra qualche giorno. Anche io l’ho preso ma con una carica virale piuttosto bassa: se non avessi fatto il tampone lo avrei scambiato per un raffreddore, ma per ordine del mio dottore devo misurare la febbre e la saturazione tre volte al giorno”.