Margherita Borsoi (campionessa paralimpica Taekwondo) venerdì 15 novembre a #Explorers

ROMA – Ancora un’Alfiere della Repubblica protagonista di #Explorers, il magazine itinerante di Rai Gulp, in onda ogni venerdì alle 18. Margherita Borsoi ha tredici anni, vive a Treviso ed è una giovane appassionata di Taekwondo, un’arte marziale che pratica con successo nonostante la sua disabilità, che la porta ad avere una protesi al braccio sinistro.

Margherita è la prima atleta con disabilità a prendere parte al campionato internazionale di taekwondo ed è protagonista della puntata di #Explorers ambientata nella città di Treviso, che andrà in onda venerdì 15 novembre, alle ore 18, e in replica sabato alle ore 14.10 su Rai Gulp.

Oltre a mostrarci la sua capacità di eccellere in questa arte marziale che pratica all’interno di un gruppo di normodotati, Margherita Borsoi guiderà il pubblico nella sua città per far conoscere luoghi, attività e iniziative.

Margherita, che lo scorso marzo è stata insignita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella del titolo di Alfiere della Repubblica, ha tanti sogni dal design alla pasticceria, ma quello più grande è la partecipazione alle prossime Paraolimpiadi.

Nel corso della puntata sarà visitato il Parco degli Alberi Parlanti, uno degli spazi verdi più belli di Treviso, pieno di attrattive e scoperte per i più giovani. Scopriremo i corsi d’acqua della città con il Dragon Boat e faremo, insieme a Margherita, il rafting sulle rapide del Piave. Spazio anche al Parco dei Pioppi, l’Oasi di Cervara e le attività della BRAT per avvicinare i ragazzi alla lettura. I ragazzi possono interagire attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook (https://www.facebook.com/RaiGulp/) e Twitter (@RaiGulp). Oltre che su Rai Gulp, #Explorers è visibile anche su Rai Play.