Martina: “Il nuovo patto con M5S e maggioranza decidiamolo anche con gli iscritti del Pd”

ROMA – “Il nuovo patto con M5S e maggioranza decidiamolo anche con gli iscritti del Pd. Portiamo l’intesa di governo al referendum tra gli iscritti dem, come hanno fatto i socialisti spagnoli. Non si tratterebbe solo di confermare ma di partecipare anche prima, elaborando e proponendo”. Così l’ex segretario del Partito Democratico, Maurizio Martina (foto).

“Alla segreteria e ai gruppi parlamentari – aggiunge Martina – il compito di proporre la traccia delle proposte agli iscritti sui temi da affrontare, gli iscritti stessi le potrebbero rafforzare indicando le priorità e proponendo altri impegni. E quindi, a valle dell’intesa, si potrebbero esprimere sul testo finale”.

Alcuni giorni fa il presidente del Pd Paolo Gentiloni su Twitter ha definito interessante il referendum tra gli iscritti al Partito socialista spagnolo (Psoe) sull’intesa di governo con la sinistra radicale di Podemos.