Milano, in possesso di oltre 8 chilogrammi di cocaina: arrestato 24enne

18

merce sequestrata 28 agosto 2021

MILANO – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano hanno arrestato, in flagranza di reato, un ragazzo di nazionalità marocchina di anni 24, trovato in possesso di 8,3 chilogrammi di cocaina ed oltre 25.000 euro in contanti.

Il soggetto, individuato dai finanzieri delle Compagnie di Paderno Dugnano e Gorgonzola dopo diversi appostamenti e pedinamenti, per sfuggire al controllo si è dato alla fuga speronando intenzionalmente un’auto di servizio e mettendo in grave pericolo l’incolumità dei militari. I finanzieri hanno quindi inseguito il trafficante per oltre 5 chilometri che ha concluso la fuga in una strada priva di uscita. Prima di essere bloccato, però, il fuggitivo ha danneggiato un ulteriore mezzo del Corpo e diverse autovetture private parcheggiate.

Dopo la rocambolesca fuga, il trafficante è stato neutralizzato e ammanettato. Nel veicolo, a seguito di accurata perquisizione, sono stati rinvenuti oltre alla cocaina abilmente occultata sotto un sedile, più di 25.000 euro in contanti, 2 bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi destinate allo spaccio.

Il soggetto, trovato in possesso anche di un’arma da fuoco clandestina e del relativo munizionamento, è stato tradotto presso il carcere di Bergamo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’attività di servizio svolta quotidianamente dalla Guardia di Finanza è rivolta tanto alla lotta al traffico internazionale e allo spaccio di sostanze stupefacenti, pericoloso soprattutto per i cittadini più giovani, quanto al contrasto dell’illecito arricchimento da parte delle organizzazioni criminali.