Milano Tatoo Convention 2022: programma e artisti

29

Più di cinquecento artisti da tutto il mondo e in rappresentanza di ogni stile di tatuaggio, s’incontreranno a Milano dal 21 al 23 ottobre 2022

milano tattoo convention 2022MILANO – Torna l’attesissimo appuntamento con la Milano Tatoo Convention, il principale evento internazionali dedicato alla tattoo-art. Anche in questa edizione 2022, dopo lo stop a causa della pandemia, la Milano Tattoo Convention si propone al proprio pubblico come un evento imperdibile : un’unione di forze che si trasforma in una grande festa del tatuaggio, vero punto d’incontro tra i migliori artisti del mondo che si danno appuntamento per dar vita ad una manifestazione di altissimo livello.

Più di cinquecento artisti, provenienti da tutto il mondo e in rappresentanza di ogni stile di tatuaggio, s’incontreranno a Milano dal 21 al 23 ottobre 2022 per una grande festa della creatività su pelle, in un continuo interscambio di informazioni e energie creative che coinvolgerà in maniera contagiosa il sempre numeroso pubblico presente.

Anche questa edizione avrà luogo nei padiglioni di una prestigiosa location come la Fiera Milano City, nell’area centrale della metropoli milanese e facilmente raggiungibile dai mezzi pubblici. Una cornice ideale per valorizzare le grandissime energie artistiche dei tatuatori presenti e per dare la giusta collocazione agli espositori.

Milano si differenzia da tutti gli altri appuntamenti del genere per il numero straordinario di tatuatori che per tre giorni lavorano incessantemente a contatto con il pubblico in visibilio per la golosa occasione di vedere al lavoro in una sola volta tatuatori di tale importanza. A contorno dei tatuatori ci saranno musica, spettacoli e gli immancabili tattoo contest che si terranno nei tre giorni di manifestazione e premieranno i migliori lavori eseguiti durante la convention nelle varie categorie. Il più importante è il best of show ovvero il miglior tatuaggio eseguito in convention, uno dei premi più importanti al mondo. Gli amanti del tatuaggio, ma anche i semplici curiosi, saranno liberi di assistere o diventare loro stessi delle opere d’arte, grazie ai lavori eseguiti dai tatuatori che parteciperanno a questa edizione 2022.

GLI ARTISTI

Ma le vere star della Milano Tattoo Convention saranno come sempre i tatuatori, tutti grandi artisti nel mondo del tattoo. Fra gli ospiti di questa edizione ci saranno:

Juan David Rendón (Colombia): principale tatuatore colombiano che ha rivisitato lo stile neo-traditional, grazie alla solidità e alla luminosità dei suoi colori.

Walter Montero (Argentina): Maestro del tattoo realistico e surreale. Ha vinto il premio BEST IN SHOW (il più prestigioso) all’ultima edizione della Milano Tattoo Convention 2020.

Pitta KKM (Corea): È il più famoso tatuatore coreano. Sarà presente in Italia solo alla Milano Tattoo Convention, porterà il suo stile di tatuaggio tipico della Corea nel quale si incontrano la pittura moderna e l’arte orientale.

Orient Ching (Taiwan): Uno dei tatuatori orientali più famosi del mondo con uno stile colorato caratterizzato da corpi interi interamente decorati.

Alex Pancho (Polonia): È il tatuatore più famoso al mondo nell’uso dei colori. Il suo incredibile stile mixa il realismo colorato con l’arte moderna. È possibile incontrarlo in Italia solo alla MTC2022.

Natalie Nox (Grecia) tatuatrice greca famosa per essere una pittrice su pelle. Molti dei suoi tatuaggi infatti nascono da disegni creati su pelle con i pennelli. Il colore predominante dei suoi lavori è il nero.

Benjamin Laukis (Australia): Il famosissimo tatuatore australiano che ha conquistato la fama internazionale con il suo stile pittorico unico. Unico appuntamento italiano per lui alla MTC2022.

MamboTattooer (Italia): da un paesino della Brianza è riuscito a diventare famoso in tutto il mondo grazie al suo stile unico destrutturato che ha coinvolto centinaia di migliaia di persone arrivando a raggiungere su Instagram oltre 500mila follower in tutto il mondo.

Amanda Toy (Italia): famosa per i suoi tatuaggi giocosi e coloratissimi, dallo stile unico. Bambole dagli occhioni languidi, matrioske, unicorni e arcobaleni fatati fanno parte dell’inconfondibile iconografia di Amanda Toy che rivisita il tatuaggio tradizionale americano.

Gabriele Anakin (Italia): È il tatuatore più in voga del momento grazie alle sue iniziative sui social network in particolare su TikTok. Il suo famoso podcast Talk Ink su Youtube ha spopolato tra i giovani. Fra gli altri ha intervistato (mentre tatua) Jake La Furia, Beba, Emis Killa, Tananai, Il Tre, Fred De Palma e Zano

Roberto Borsi (Italia): uno dei pochi tatuatori italiani a tatuare con la tecnica Tebori, la tecnica tradizionale manuale giapponese che utilizza bacchette d’acciaio invece della classica macchinetta. I suoi soggetti appartengono alla mitologia e alla maschera giapponese

Alberto Marzari (Italia): Uno dei tatuatori in stile microrealistico a colori più famosi in Italia e in tutto il mondo. Tatua in particolare scarpe da ginnastica realistiche ad appassionati che arrivano da tutto il mondo. Oltre ad essere specializzato in tatuaggi a tema calcistico, tatua anche molti dei protagonisti dello sport più seguito in Italia. Sono finiti sotto le sue macchinette: De Rossi, Barella, Torreira, Candreva, Beccalossi, Di Marco. L’ultima sua opera è stata fatta su Jose Mourinho.

Simo SNT (Italia): è l’unico tatuatore europeo a far parte della World Wide Letter Gang (la più importante crew di lettering al mondo alla quale appartengono famosi nomi come Norm e El Whyner), è l’esponente italiano più importante in questo genere. È noto per i suoi tatuaggi su colli, teste, occhi e mani. Ha tatuato, i rapper più seguiti del momento fra i quali la Dark Polo Gang, i rapper Gemitaiz, Nerone, Gue Pequeno e le mani di ALESSIO SAKARA e EMIS KILLA. È anche l’autore dei tatuaggi sul volto di Achille Lauro.

Valentino Russo (Italia): Specializzato nell’esecuzione di tatuaggi realistici. È il tatuatore preferito dei calciatori e infatti ha già tatuato: Loris Insigne, Di Lorenzo, Rincon, Petagna, Immobile, Politano, il volto di Maradona sul figlio di Maradona

Kindamo (Italia/Svizzera) è uno dei tatuatori in stile chicano più famosi nel mondo, i suoi lavori stanno rivoluzionando e dando una nuova impronta a questo stile.

Giove CR (Italia) giovane tatuatore specializzato in Black/Grey. Ha tatuato Blanco e Emis Killa.

Francesco Cinti Piredda (Italia) Il suo stile è una combinazione tra gli studi calligrafici e la solida tradizione del tattoo tribale. Ha tatuato Totti, Ilary Blasi e Roberto Saviano.

PROGRAMMA

FRIDAY 21st October 2022
H 2.00 pm OPENING TIME
H 2.00 pm ART SHOW
H 4.00 pm AERIAL SHOW BY ELENA
H 4.30 pm SPEDIX – DEEP INSIDE PROJECT
H 5.00 pm MUTANT SUSPENSION SQUAD SHOW
H 6.00 pm BEST SMALL BLACK&WHITE
H 7.30 pm BEST SMALL COLOR
H 9.00 pm BEST OF FRIDAY
H 11.00 pm CLOSING TIME

ATURDAY 22nd October 2022
H 12.00 pm OPENING TIME
H 12.30 pm ART SHOW
H 3.30 pm AERIAL SHOW BY ELENA
H 4.00 pm MUTANT SUSPENSION SQUAD SHOW
H 5.00 pm SPEDIX – DEEP INSIDE PROJECT
H 6.00 pm BEST MEDIUM BLACK & WHITE
H 7.30 pm BEST MEDIUM COLOR
H 9.00 pm BEST OF SATURDAY
H 11.00 pm CLOSING TIME

SUNDAY 23rd October 2022
H 12.00 pm OPENING TIME
H 12.15 pm ART SHOW
H 2.00 pm AERIAL SHOW BY ELENA
H 2.15 pm SPEDIX – DEEP INSIDE PROJECT
H 3.00 pm MUTANT SUSPENSION SQUAD SHOW
H 4.00 pm BEST LARGE BLACK&WHITE
H 5.30 pm BEST LARGE COLOR
H 7.00 pm BEST OF SHOW
H 8.30 pm CLOSING TIME

CONTEST

REGOLAMENTO:
Verranno premiati i primi 3 classificati per ogni categoria:
BEST SMALL: tatuaggi di dimensioni massime 15cm
BEST MEDIUM: mezzo arto (mezza gamba, mezzo braccio ecc)
BEST LARGE: arto completo, schiena, petto completo ecc.
COLOR: con presenza di colori
BLACK & GREY: solo bianco, nero e scale di grigio

I tatuaggi che gareggiano nelle categorie BEST SMALL, BEST MEDIUM & BEST LARGE possono essere portati da casa. I tatuaggi che gareggiano nelle categorie BEST Of FRIDAY, BEST OF SATURDAY e i BEST OF SHOW devono essere realizzati in convention. Possono partecipare ai contest solo gli artisti che hanno lo stand alla Milano Tattoo Convention 2022