Nomine Rai: Salvini, “Il servizio pubblico tornerà a essere obiettivo”

ROMA – “C’è un amministratore delegato e un presidente che stanno facendo il loro lavoro, quindi sono sicuro che il servizio pubblico tornerà ad essere obiettivo”.

Così il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini (foto), ha risposto durante ‘Non è l’Arena’ su La7 ad una domanda se nel corso del vertice di ieri con Luigi di Maio si fosse parlato delle nomine per la Rai.