Nuova ordinanza nel Lazio, test molecolare necessario solo su richiesta del medico

46

Nicola ZingarettiROMA – “Nuova ordinanza. Nel Lazio il test antigienico rapido, secondo le caratteristiche dettate dal Ministero, è valido sia per accertare la positività che per certificare il termine del contagio. Il test molecolare è necessario solo su richiesta del medico”. Lo annuncia su Telegram il governatore laziale Nicola Zingaretti.

Sempre Zingaretti, in un altro post, spiega che ieri sono stati approvati in Giunta i progetti del PNRR Sanità Lazio: “La stagione dei tagli è finita. Ora 550 milioni di investimenti per costruire la sanità del futuro: nuove tecnologie, servizi sul territorio, telemedicina. Andiamo avanti, 2022 anno del riscatto”.