Papa Francesco, posticipato il viaggio in Africa di inizio luglio: colpa del ginocchio

31

Papa FrancescoCITTA’ DEL VATICANO – “Accogliendo la richiesta dei medici, e per non vanificare i risultati delle terapie al ginocchio tuttora in corso, il Santo Padre con rammarico si vede costretto a posticipare il Viaggio Apostolico nella Repubblica Democratica del Congo e in Sud Sudan previsto dal 2 al 7 luglio p.v., a nuova data da definire”.

E’ quanto dichiara il portavoce vaticano Matteo Bruni.