Patuanelli: “L’ecobonus salirà al 120%, subito fondo perduto per le Pmi e calo costi fissi bollette”

ROMA – Bisogna “accelerare per dare risposte alle PMI” più colpite dall’emergenza “e siamo già in ritardo. Occorre una massiccia iniezione di liquidità a fondo perduto diretta e sotto forma di ricapitalizzazione delle imprese” e “interventi sugli oneri dei costi fissi” come sulle bollette elettriche. Vanno poi accelerati i pagamenti dei debiti della P.a. e servono misure anche in altri settori, come quello dell’edilizia con un ecobonus al 120%”.

Lo ha scritto, sulla sua pagina Facebook, il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli (foto) in vista del nuovo decreto anti-Coronavirus.