Ragù 9850, la ricetta di chef Salvatore Bianco in tv

25

ragù 9850

Mercoledì 8 maggio nuovo appuntamento con la rubrica enogastronomica all’interno della trasmissione Striscia la Notizia

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) ultimo appuntamento stagionale con la rubrica enogastronomica “Capolavori italiani in cucina” di Paolo Marchi, fondatore nel 2005 insieme a Claudio Ceroni di Identità Golose. Il protagonista della puntata è Salvatore Bianco (classe 1978, originario di Torre del Greco), dal 2012 Executive chef del ristorante il Comandante (una Stella Michelin) del Romeo Hotel di Napoli.

Bianco propone una cucina tradizionale campana contaminata da diverse influenze. Simbolo perfetto è la ricetta che presenta al pubblico di Striscia la notizia, il “Ragù 9850”, il nome prende spunto dai km che separano Napoli da Tokyo, due città che “convivono” nel piatto. Un’interpretazione vegetale della tradizionale pasta con il ragù napoletano, che unisce ingredienti italiani, come il pomodoro, il parmigiano e un formaggio a base di latte di bufala e caglio vegetale, ad altri tipicamente giapponesi, come la soia, il miso e i funghi shiitake.

La ricetta completa del “Ragù 9850”, così come tutte le altre della rubrica di Paolo Marchi, sarà consultabile da domani sul sito di Striscia la notizia www.striscialanotizia.mediaset.it.