Randi Zuckerberg ha chiuso l’edizione 2019 del Marketing Forum

randi zuckerberg mktg forum 2019

Più di 700 imprenditori, manager e professionisti da tutta Italia hanno preso parte all’evento organizzato da Performance Strategies

MILANO – Si è concluso oggi il Marketing Forum, la due giorni di formazione dedicata al marketing strategico promossa da Performance Strategies. Grande successo per l’evento con DANIEL PRIESTLEY, SEAN ELLIS e RANDI ZUCKERBERG, con oltre 700 imprenditori, manager e professionisti giunti da tutta Italia per partecipare al Forum.

Nel corso della giornata di venerdì 27 DANIEL PRIESTLEY ha illustrato alla platea le ultime tecniche di business acceleration che permettono alla sua azienda Dent Global di aiutare ogni anno più di 500 imprenditori e start-up a sviluppare i loro business.

“Il cliente medio di oggi ha poca immaginazione” ha affermato durante il suo intervento PRIESTLEY, “Bisogna fargli vedere concretamente i vantaggi che potete portargli. Emblematica fu una campagna di marketing di Porsche di qualche anno fa: dopo aver scattato foto ad alcune ville a Beverly Hills, recapitarono ai facoltosi proprietari delle abitazioni dei fotomontaggi raffiguranti una Porsche nel giardino di ogni casa. «Ci starebbe benissimo» era il messaggio allegato alla foto. Molti di questi corsero a comprarne una”.

Sabato 28 invece si sono avvicendati sul palco del Marketing Forum SEAN ELLIS e RANDI ZUCKERBERG.

SEAN ELLIS, inventore del Growth Hacking, la strategia innovativa dietro alla crescita di molte aziende della Silicon Valley (Dropbox, Airbnb, Eventbrite) ha illustrato ai partecipanti come garantire una crescita costante della propria attività sfruttando le tecniche di growth hacking. “Nel lavoro avere come obiettivo comune quello della crescita può sembrare scontato, eppure accade raramente” ha affermato ELLIS durante il suo speech, “Ogni azienda che punta alla crescita dovrebbe avere un team che lavori soltanto in quella direzione e che elabori una mission chiara e semplice, facilmente comprensibile ad ogni livello dell’organizzazione”.

RANDI ZUCKERBERG è stata la protagonista dell’ultima parte della giornata di sabato. Partendo dalla sua esperienza come direttrice marketing in Facebook (terminata per sua volontà nel 2011), Randi ha riportato la sua testimonianza di businesswoman atipica. Abbandonata la Silicon Valley, oggi si dedica alla produzione di contenuti web e tv attraverso la Zuckerberg Media, con l’obiettivo di aiutare donne e bambini in difficoltà ad avvicinarsi alla tecnologia in un modo divertente.

“Sono ancora poche le donne che riescono ad avere accesso al mondo del tech” ha detto a proposito della sua esperienza, “I nuovi media possono aiutare molto ad emergere e farsi valere. Che sia attraverso podcast o video live, oggi è fondamentale avere una strategia di personal branding efficace. Questo discorso vale sia per le donne che per gli uomini. Tuttavia non pensate a distinguervi solo online, ma fatelo anche nel mondo reale. Vi assicuro che le migliori idee creative vengono fuori lontano dagli smartphones.”

“Il mondo del marketing è in continua evoluzione, alla costante ricerca di quella crescita aziendale per cui la sua funzione è così centrale nelle aziende” afferma Marcello Mancini, CEO & Founder di Performance Strategies.“Per questo è necessario attingere ininterrottamente dal panorama mondiale le strategie più efficaci che permettano di trovare costantemente nuovi contatti e di trasformarli in clienti. Sono molto contento che quest’anno oltre 700 tra imprenditori, marketer e consulenti abbiano scelto il Marketing Forum per approfondire le strategie di crescita di Sean Ellis, Randi Zuckerberg e Daniel Priestley, per scrivere insieme a loro il futuro del marketing”.