Rc auto: Farina, “Senza riforme probabile inversione dei prezzi”

64

parcheggio autoMILANO – “Le nostre stime indicano che a fine anno sia la frequenza che il costo medio dei sinistri saranno in forte crescita”. Lo ha detto la presidente dell’Ania, Maria Bianca Farina, intervenendo all’Insurance Day 2022.

“Dovremo affrontare una stagione nuova nell’Rc auto, probabilmente con un’inversione di tendenza dei prezzi, a meno che non si riescano a fare tempestivamente le riforme necessarie per rendere tutto il sistema più sostenibile”, aggiunge Farina, indicando alcuni esempi, quali, la revisione delle classi di merito, e maggiori strumenti per l’antifrode.