Regeni: Metsola, “Parlamento europeo non si fermerà fino a giustizia”

1
Giulio Regeni

BRUXELLES – “Oggi Giulio Regeni avrebbe compiuto 35 anni. Sette anni fa, mentre studiava in Egitto, è stato rapito e ucciso. Il Parlamento europeo non si fermerà finché non emergerà tutta la verità, e finché non sarà fatta giustizia”.

E’ quanto scrive sul suo account Twitter la presidente dell’Europarlamento, Roberta Metsola, in occasione del 35esimo compleanno di Giulio Regeni, ricercatore italiano scomparso nel 2016 in Egitto in circostanze tuttora misteriose.