Remo Rapino (Premio Campiello) al Festival Umbria Libri

PERUGIA – Proseguono in tutta Italia le presentazioni di “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio”, il romanzo con cui Remo Rapino ha vinto il Premio Campiello. Domani, venerdì 9 ottobre, alle ore 18 lo scrittore abruzzese sarà ospite del Festival Umbria Libri, presso l’Aula Magna del Complesso Monumentale di San Pietro a Perugia. Intanto due turisti romani hanno deciso, nei giorni scorsi, di trascorrere un periodo di vacanza a Lanciano (Chieti), mossi dal desiderio di visitare la città di Liborio e di conoscere i luoghi letterari entro i quali il protagonista del romanzo di Remo Rapino muove i suoi passi sghembi e ingarbugliati di anima semplice e inquieta a un tempo.

Rapino ha incontrato i due visitatori e ha esaudito il loro desiderio di guardare la città attraverso gli occhi di Liborio, indicando loro i perimetri e i profili di un paese che, soprattutto dopo la vittoria del Premio Campiello, è divenuto “il paese di Liborio”. «Sono convinto», ha affermato Remo Rapino, «che Liborio possa diventare per Lanciano un’occasione di crescita culturale e, perché no, turistica. La nostra città potrebbe essere il crocevia letterario di viaggiatori e lettori che sono alla ricerca di Liborio».