Renzi sulla prescrizione: “Se non ci sarà accordo voteremo il ddl di Enrico Costa”

Matteo Renzi referendumROMA – Sulla prescrizione “se non ci sarà accordo voteremo il ddl di Enrico Costa, persona saggia e già viceministro alla Giustizia del mio governo. Bonafede può cambiare la sua legge, ma non può pretendere di cambiare le nostre idee”.

Lo afferma il senatore Matteo Renzi (foto), leader di Italia Viva, in un’intervista rilasciata al quotidiano ‘Il Messaggero’.