Riforma costituzionale, Boschi: “Ci sia una visione d’insieme, non si vada avanti senza un progetto unitario”

ROMA – “Dopo l’ottimo risultato di ieri con il voto a maggioranza assoluta sulla Nadef (Italia Viva decisiva sia alla Camera che al Senato) oggi abbiamo chiesto in Aula che sulla riforma costituzionale – dopo il successo del referendum – ci sia una visione d’insieme e non si vada avanti senza un progetto unitario”. Così su Facebook l’onorevole Maria Elena Boschi (foto), parlamentare di Italia Viva.

“Vogliamo dare ai diciottenni il voto per il Senato? Bene. Ma prima decidiamo che cosa fa il Senato, quale legge elettorale, quale correttivo dopo la riduzione del numero dei parlamentari. Siamo pronti a dare una mano ma prima chiariamoci sul cosa fare, come e quando. Serve una visione politica, non si deve inseguire il populismo. E noi ci siamo”, conclude Boschi.