Rtl 102.5 e Radioimmaginaria insieme all’Eurovision Song Contest

18

MILANO – Rtl 102.5, la prima radiovisione d’Italia, e Radioimmaginaria – la radio degli adolescenti – insieme all’Eurovision Song Contest. Tutte le mattine, a partire da lunedì 9 e fino al 15 maggio, i giovani speaker di Radioimmaginaria si collegheranno da Torino nel corso di “Non Stop News” con Elisa D’Ospina, inviata di RTL 102.5. Nel corso della kermesse musicale internazionale, i giovani speaker si collegheranno anche con RTL 102.5 News, la radiovisione in chiaro sul 233 del digitale terrestre e sul 737 di Sky. Dal 2012 Radioimmaginaria è il network in Europa fatto, diretto e condotto da ragazzi dagli 11 ai 17 anni.

“RTL 102.5 da sempre è attenta ai giovani. Questa nuova collaborazione con Radioimmaginaria per l’Eurovision song contest sicuramente ci permette di allargare la nostra visione e aggiunge nuovi stimoli al nostro lavoro permettendoci di approcciare a questo evento da punti di vista differenti. Siamo orgogliosi di lavorare con Radioimmaginaria, una realtà seria e con un progetto editoriale chiaro”, racconta Marta Suraci – responsabile Comunicazione e Marketing di RTL 102.5.

“Quando abbiamo letto il messaggio: ‘il potere di essere umani’ abbiamo voluto credere che RTL 102.5, una radio così importante, fosse pronta a dar retta a noi adolescenti. Ci siamo detti: ‘Andiamo a trovarli, magari ci sbagliamo e non ci fanno neanche entrare’. E invece ci hanno fatto entrare e ci hanno ascoltati! Per noi avere la possibilità di poter raccontare ai microfoni della radio più ascoltata in Italia come vediamo il mondo, sembra un sogno che si avvera e speriamo che Eurovision sia la prima di altre collaborazioni!”, così gli speaker di Radioimmaginaria commentano la collaborazione con la prima radiovisione d’Italia.