Salvini: “Andiamo avanti cinque anni, questa è la prima di cinque manovre”

ROMA – “Possono farmi anche 15 denunce al giorno ma io continuo a fare quello che abbiamo fatto finora come squadra”: il decretone su quota 100 e reddito di cittadinanza “è solo l’inizio”. Lo ha dichiarato il vicepremier Matteo Salvini (foto) in una conferenza stampa alla Camera.

“Questo è solo l’inizio”, aggiunge il vicepremier sottolineando come “questa è la prima di cinque manovre, primo mattone su Fornero e su Flat tax, primo mattone su pace fiscale con Equitalia”.