Salvini: “No del governo a misure drastiche, c’è totale incertezza”

Matteo Salvini con Giorgia Meloni a palazzo Chigi in una foto tratta dal profilo Twiter del segretario della Lega

ROMA – “Finalmente qualcuno ci ha ascoltato. Esco preoccupato, abbiamo portato voci di chi chiede misure drastiche subito, di chiudere tutto subito per ripartire sani. Ma la risposta è stata no. Quindi totale incertezza”.

Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo l’incontro dei leader dell’opposizione con il premier Giuseppe Conte sull’emergenza coronavirus.

E la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha aggiunto: “Non c’è l’ipotesi di un governo di unità nazionale”.