Sanità: Sala, “Siamo totalmente insoddisfatti dei medici di base”

107

MILANO – “Siamo totalmente insoddisfatti dei medici di base” a Milano. Lo ha detto il sindaco del capoluogo meneghino, Beppe Sala (foto), rafforzando l’allarme lanciato dalla vice presidente della Regione Lombardia Letizia Moratti sulla necessità di una riforma della sanità territoriale.

“Ci sono quartieri di Milano che non hanno un medico di base da tempo – ha aggiunto – Se veramente vogliamo fare questo sforzo sulla sanità territoriale, bisogna farlo in maniera coordinata, bisogna che la regione abbia un ruolo molto attivo da questo punto di vista. Per Milano è vitale”.