Sassoli: “Distribuire vaccini in base al Pil è un salto indietro nella storia”

19

BRUXELLES – “L’umanità ha impiegato secoli, millenni, a combattere le ingiustizie sociali, e la strada in questo senso è e sarà ancora lunga. Il solo pensiero di distribuire vaccini in base al Pil, ossia di legare diritto alla salute e produzione e reddito, è un salto indietro nella storia. Un’ingiustizia grave, anche solo a pensarla”.

E’ quanto afferma, sulla sua pagina Facebook, il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli (foto).