Sergio Castellitto è Gabriele D’Annunzio in “Il cattivo poeta”

131

ROMA – Il Vittoriale era la sua casa, ma negli ultimi anni divenne anche la sua prigione. Dal 20 maggio potrete entrare nel Vittoriale e scoprire gli ultimi anni della vita del Vate, trascorsi a ribellarsi contro un mondo in cui non si riconosceva più.

Sergio Castellitto è Gabriele D’Annunzio nell’inedito ritratto de “Il cattivo poeta”, film di Gianluca Jodice per 01Distribution che delinea la raffigurazione di uno dei personaggi più rilevanti della letteratura italiana e della storia del nostro Paese. Nel cast della pellicola, girata al Vittoriale degli italiani, figurano anche Francesco Patanè, Tommaso Ragno, Fausto Russo Alesi, Massimiliano Rossi, Clotilde Courau, Lino Musella, Elena Bucci e Lidiya Liberman.