Spari in una chiesa in Nigeria, Salvini: “Orrore che lascia senza parole”

16

ROMA – “Orrore che lascia senza parole e che ci ricorda, una volta di più, il dramma dei cristiani perseguitati. Ci stringiamo alle famiglie: a loro vanno le nostre preghiere e la promessa di non voltarci dall’altra parte”.

Lo afferma sulla sua pagina Facebook il segretario della Lega, Matteo Salvini (foto), a proposito degli spari in una chiesa in Nigeria.