Strage di Bologna, Casellati: ‘È tempo di aprire fascicoli’

BOLOGNA – “È tempo di aprire i fascicoli. È tempo di toglierli dai cassetti. Bologna non è più soltanto un caso giudiziario: è diventata un argomento storico. E la storia non si scrive con i segreti di Stato, con i silenzi o con gli ‘omissis’. La storia si scrive con l’inchiostro indelebile della verità”.

E’ quanto ha detto oggi la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati (foto), in occasione del quarantennale della strage alla stazione di Bologna, che si verificò il 2 agosto 1980.