Terremoto 5.3 in Afghanistan nella notte, almeno 6 morti

34

TerremotoKABUL – Almeno 6 persone sono rimaste uccise e altre 9 ferite nell’est dell’Afghanistan, in conseguenza di una scossa di terremoto di magnitudo 5.3 (secondo la segnalazione dell’istituto geosismico americano Usgs) che ha colpito in piena notte, alle 02.30 locali (la mezzanotte italiana). Lo rende noto il viceministro delle Emergenze e le catastrofi del regime talebano, Sharafuddin Muslim.

La scossa è stata avvertita nelle province di Kabul, Laghman, Kunar e Nangarhar. Le vittime sono tutte nella provincia di Kunar, vicino al confine con il Pakistan. Lo scorso 22 giugno nel sud-est dell’Afghanistan un sisma di magnitudo 5.9 fece oltre 1.000 morti e lasciò migliaia di persone senza casa.