Terremoto a Taiwan, crollato almeno un edificio

24

Terremoto sismografoTAIPEI – Almeno un edificio risulta essere crollato nella cittadina di Yuli, a Taiwan, a causa del terremoto di magnitudo 7.2, poi ridimensionato a 6.9 dallo stesso Usgs, che alle 14.44 locali (le 8.44 italiane) di oggi ha colpito la costa orientale dell’isola. Si tratta di un edificio che ospitava un minimarket al piano terra, ma per il momento non si ha notizia di vittime, come fa sapere la semi-ufficiale Central News Agency (Cna) taiwanese.

In immagini trasmesse dalla tv si vede gente che corre verso l’edificio, crollato in una nuvola di polvere. A Dongli un treno è deragliato mentre era fermo alla stazione quando è stato colpito da un pezzo di cemento caduto dalla pensilina soprastante. I circa 20 passeggeri a bordo sono stati evacuati. In Giappone l’agenzia meteo ha revocato l’allarme tsunami inizialmente diramato.