Terremoto Molise, non sono emerse criticità sul viadotto Ponte Liscione

GUARDIALFIERA (CAMPOBASSO) – Non sono state evidenziate criticità ai piloni del viadotto Ponte Liscione che ricade nel Comune di Guardialfiera. La conferma arriva da Vigili del Fuoco e tecnici Anas impegnati da ieri sera, dopo la scossa di terremoto, in controlli ripresi poi questa mattina. “Già ieri sera sono stati effettuati i primi accertamenti sui giunti del viadotto – ha spiegato il sindaco di Guardialfiera Emilio Tozzi – Questa mattina i piloni. Tutto è andato bene”.

A Montecilfone (Campobasso), zona dell’epicentro, non sono emersi danni ulteriori oltre quelli segnalati in nottata subito dopo la scossa di magnitudo 4.6. In relazione al disservizio che si è verificato a Montecilfone, con metà paese rimasto senza corrente elettrica dopo la scossa, i tecnici di e-Distribuzione sono intervenuti prontamente per rialimentare tutte le utenze e la corrente è tornata dopo poco più di un’ora.