Terremoto: scossa in Molise di 5.2, epicentro a Montecilfone

Terremoto sismografoMONTECILFONE – Una scossa di terremoto è stata avvertita ieri sera alle 20.19 in Molise: è di magnitudo 5.2. L’epicentro a Montecilfone, in provincia di Campobasso. Avvertita anche in Campania e Puglia. I Comuni più vicini all’epicentro Montecilfone sono: Guglionesi, Palata, Larino, Tavenna.

La profondità del sisma – informa l’Ingv – è di 9 chilometri. A seguire sono state avvertite altre due scosse: di nuovo con epicentro a Montecilfone con magnitudo 2.8 e a Guglionesi di magnitudo 3. Alle 22,22 nuovo movimento tellurico importante: magnitudo 4.5.