Tlc: Grillo, “Buon inizio ma serviva uno sforzo in più”

ROMA – “Sta cambiando tutto. Sta cambiando l’economia, la politica, l’intelligenza, il sistema immunitario del mondo. E allora se cambia tutto, eravamo lì, a un passo, per unificare tutta la rete, tutte le tecnologie, in un’autostrada pubblica, con tutto il cda di Cdp. Eravamo lì a un passo per farlo, ed è rimasto un po’ così, in bilico, bastava uno sforino in più. Comunque è già un buon inizio, per l’amor di Dio. Ma non si parla di cose essenziali, come il diritto all’accesso, la velocità con cui accedo i dati”.

Lo dice il fondatore del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo (foto), in un video intervento sul suo blog, in cui torna sul tema della rete unica.