Ucraina, Draghi: “La crisi può durare a lungo, dobbiamo essere preparati”

119

ROMA – “Siamo tutti molto colpiti da quanto è avvenuto. Questa crisi potrebbe durare a lungo, dobbiamo essere preparati”. Lo ha detto il presidente del consiglio Mario Draghi, secondo quanto si apprende, intervenendo al vertice G7 in videoconferenza.

“Sulle sanzioni, siamo completamente allineati alla Francia, alla Germania, all’Unione Europea. Dobbiamo essere uniti, fermi, decisi e dobbiamo riaffermare in ogni possibile momento il nostro pieno sostegno all’Ucraina”, ha aggiunto il premier.

“Voglio ringraziare gli Stati Uniti e il presidente Joe Biden per la condivisione di informazioni in queste settimane, e la Commissione Europea per la buona proposta di sanzioni che è sul tavolo”, ha concluso Draghi.