Ucraina: Fico, “Siamo nauseati dalle bombe sugli ospedali”

24

PISA – Il presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, è stato ieri a Pisa e, a margine di una mostra filatelica sui 150 anni dalla morte di Giuseppe Mazzini, ha parlato dei bombardamenti sugli ospedali in Ucraina: “Ci siamo svegliati frastornati e nauseati – ha detto – È necessario attivare al più presto una conferenza internazionale di pace”.

Il presidente Fico ha anche confermato “i contatti in corso con lo staff del presidente ucraino Zelensky per organizzare un suo incontro in videocollegamento con il Parlamento italiano, ma – ha poi precisato – non posso aggiungere nessun’altra informazione”.