Ue: Boccia, “Le priorità di Zingaretti sono fondamentali per il futuro”

ROCCARASO (AQ) – “L’Europa è cambiata ed ha aperto una stagione del tutto nuova. Un risultato non scontato e ottenuto anche grazie all’azione dell’Italia a tutti i suoi livelli istituzionali, nazionali ed europei. Il segretario del partito democratico, Nicola Zingaretti, con la sua lettera al Corriere coglie ora alcuni aspetti fondamentali per il futuro: serve accelerare nelle scelte, elaborare progetti efficaci che abbiano al centro i servizi alla persona. digitalizzazione, infrastrutture, green new deal, scuola, sanità, nuovo protagonismo delle donne: le priorità indicate da Zingaretti dovranno essere il cuore di questa fase e noi abbiamo tutte le condizioni per farcela e dare al nostro Paese quel concreto cambiamento finora mai realizzato”.

Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia (foto), a margine degli Stati generali della montagna, che sono in corso a Roccaraso (L’Aquila).