“Un passo fuori dalla notte”, la miniserie tv Sky/Baltimore Production

56

un passo fuori dalla notteLa Baltimore Production realizzerà la nuova miniserie televisiva, in collaborazione con Sky Italia, “Un passo fuori dalla notte”, tratto dal libro di Raffaele Sollecito, che racconta la sua esperienza da detenuto e il cambiamento del suo stato psicologico ed emotivo. Le riprese della miniserie partiranno a Marzo 2023.

È il 27 Marzo 2015, quando la Corte di Cassazione chiude uno dei casi giudiziari più controversi della storia italiana: il processo contro Raffaele Sollecito e Amanda Knox per l’omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher, avvenuto nel 2007.

Sono passati otto anni. Raffaele, all’epoca, aveva 23 anni. Pochi giorni dopo il suo arresto si sarebbe dovuto laureare. Dopo questa sentenza, oggi Raffaele, che ha trascorso quattro anni di carcere, può finalmente guardare avanti, ma soprattutto lasciare che il mondo scopra chi è veramente. Di lui infatti si è letto e detto di tutto e lo si è rapidamente trasformato in un mostro da prima pagina, giustificando nell’opinione pubblica le tesi dell’accusa che lo volevano spietato assassino.

Nel suo libro, Raffaele prende finalmente la parola, mostrandoci la sua infanzia, i suoi sogni infranti, ma anche cosa successe davvero quella sera del primo Novembre 2007 a Perugia. E, infine, cosa significa per un ragazzo della sua età scontare ingiustamente una lunga pena; cosa significa, una volta uscito e assolto definitivamente, incrociare lo sguardo di chi ti incontra e ti riconosce, e ogni volta domandarsi che cosa penserà di te.

“Un passo fuori dalla notte” miniserie televisiva coproduzione Baltimore Production, InMovieFest e Sky Italia tratto dal libro di Raffaele Sollecito Miniserie televisiva coproduzione Sky/Baltimore Production “Un passo fuori dalla notte” Tratto dal libro di Raffaele Sollecito.