Upb, differimento del termine delle manifestazioni d’interesse per la selezione dei componenti

ROMA – In relazione alla particolare situazione determinata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, i Presidenti del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati hanno disposto il differimento del termine per l’invio delle manifestazioni di interesse per la selezione per la nomina dei componenti dell’Ufficio parlamentare di bilancio.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire esclusivamente tramite posta elettronica certificata agli indirizzi e secondo le modalità già indicate negli avvisi pubblicati il 27 marzo 2020 nei siti istituzionali del Senato della Repubblica, della Camera dei deputati e del Parlamento italiano, a pena di irricevibilità, entro e non oltre le ore 24 del 10 maggio 2020. Resta ferma ogni ulteriore indicazione contenuta nei predetti avvisi.