Vaccini nelle farmacie: ecco da quando dovrebbero essere disponibili

58

andrea costa

Il sottosegretario alla Salute parla a Tv2000 in collegamento dal Covid Hotel a Roma: “Sto meglio. Personale sanitario straordinario, sono un esempio per tutti”

ROMA – “AstraZeneca e Johnson & Johnson saranno vaccini che potranno essere somministrati” nelle farmacie “già nelle prossime settimane”. Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, in collegamento da un Covid Hotel a Roma con il programma ‘Vediamoci chiaro’ su Tv2000.

“La tipologia di vaccini somministrabili nelle farmacie – ha spiegato Costa – saranno quelli che potranno avere una conservazione adeguata rispetto soprattutto al freddo. Il vaccino Pfizer ha ad esempio dei metodi di conservazione molto più complicati”.

Il sottosegretario è risultato positivo al Covid nelle scorse settimane e a Tv2000 rassicura tutti sul suo stato di salute: “Questa esperienza mi ha fatto toccare con mano lo straordinario personale del nostro Sistema sanitario nazionale di cui dobbiamo essere orgogliosi. Non vi è solo l’aspetto professionale, che è indiscutibile, ma c’è anche un aspetto umano. Sono un esempio per tutti noi. Io fortunatamente, a parte la prima settimana, sto meglio”.